Luisa Spagnoli: Parte il progetto dedicato all’Imprenditrice del Bacio

secondo primo pianoLuisa_Spagnoli
Primo piano di Luisa Spagnoli

Genova 4 marzo 2016 – È stato presentato oggi nella sede del Festival dell’Eccellenza al Femminile in via Ponte Calvi, un ciclo di incontri dedicati a Luisa Spagnoli l’imprenditrice umbra, che negli anni 30 ideò uno dei prodotti dolciari italiani più famosi nel mondo, il Bacio Perugina.

Si comincia l’8 marzo giorno della festa della donna con L’incontro: Luisa Spagnoli la signora dei baci, in programma alle 17 negli spazi della Camera di Commercio di Genova-Sala del Bergamasco. L’evento vede la partecipazione di Maria Letizia Putti, autrice insieme a Paola Ricca, del libro La signora dei baci: Lusia Spagnoli, una biografia romanzata che verrà presentata al pubblico genovese durante l’evento.

Non tutti sanno che il famoso Bacio , è nato da un’intuizione dell’imprenditrice che decise di utilizzare le rimanenze delle diverse produzioni dolciarie della Perugina per dar vita a uno dei cioccolatini più rinomati al mondo che in un primo momento prese il nome di cazzotto a causa della sua forma irregolare.

Ma l’importanza della figura di Luisa Spagnoli non si ferma alle sue geniali intuizioni imprenditoriali, la signora dei baci, nel corso della sua carriera si è dimostrata anche un’attenta osservatrice della vita di fabbrica arrivando ad aprire, all’interno dello stabilimento  Perugina, un asilo nido dedicato ai figli dei dipendenti e dando di fatto sostegno agli strumenti di welfare che tra fine ‘800 e inizio ‘900 caratterizzarono il dibattito socio politico occidentale.

Innovazione e pionierismo, questi sono gli elementi che caratterizzano quest’eccellenza femminile del panorama italiano che utilizzò anche un metodo non violento per ricavare la pregiata lana di Angora, dell’Angora Spagnoli, – l’azienda antenata della nota industria di moda che oggi porta il suo nome – i conigli da cui si ricavava la pregiata lana per i filati era infatti ottenuta pettinando gli animali senza praticargli violenza.

04 -operai e conigli angora
Gli operai dell’Angora Spagnoli pettinano i conigli per ricavare la lana.

È nella vocazione del Festival dell’Eccellenza al Femminile premiare e valorizzare un personaggio come Luisa Spagnoli basti pensare al progetto Lady Truck che ha visto premiare imprenditrici come Chiara Soldati Scolca nel campo vinicolo, e Kasia Likus presidente della Likus Group leader del settore turistico dell’ Est Europa

Le iniziative dedicate alla Spagnoli non devono rappresentare esclusivamente un momento dedicato al ricordo o all’istituzionalizzazione di un personaggio storico, che solo ora si sta riscoprendo, ma ben sì vogliono essere spunti per le nuove generazioni che si apprestano ad affrontare le sfide di un mercato del lavoro sempre più globalizzato.

In questo senso sono stati pensati gli incontri in collaborazione  con il Dipartimento di Economia dell’università di Genova: Il made in Italy e la storia del bacio: La nascita del Marketing italiano, un’analisi sulle infinite potenzialità di un brand che funziona e il Welfare al Femminile nell’imprenditoria Italiana, che analizzerà l’impatto della sensibilità femminile nel mondo del lavoro.

Per promuovere bene un prodotto è essenziale che questo sia ottimo, ecco perché all’interno del ciclo di incontri dedicati a Luisa Spagnoli ne è stato organizzato uno all’interno di uno dei laboratori di cioccolateria più rinomati di Genova quello della Buffa Cioccolato di Musante Enrica dove verrà mostrato come può una buona idea diventare un dolce delizioso a patto di conoscere le tecniche e le malizie dell’arte cioccolatiera.

07- operaie cacao perugina
Operaie della Perugina estraggono il cacao

Di seguito riportiamo il ciclo di incontri di  Luisa Spagnoli l’Eccellenza Femminile nell’impresa e nel Marketing in Italia

  • 8 marzo – ore 17. Sala Bergamasco, Camera di Commercio di Genova.
    Incontro: LUISA SPAGNOLI LA SIGNORA DEI BACI
    Presentazione del libro storico-biografico di Putti Maria Letizia e Ricca Roberta. Presenta Bettina Bush Sarà presente Putti Maria Letizia Coautrice del libro.
  • 12 aprile – ore 14:30. Aula Tesi, Facoltà di Economia, Università di Genova.Focus: IL MADE IN ITALY E LA STORIA DEL BACIO: LA NASCITADEL MARKETING ITALIANO Dall’idea anti spreco di Luisa Spagnoli al “marketing” di un prodotto immortale affidato all’artista Federico Seneca. Esposizione delle creazioni per le sue campagne di marketing. Con Giorgia Profumo Dipartimento Di Economia Unige
  • 14 aprile –ore 17 Laboratorio del Cioccolato Buffa via Fiasella 9/r, Genova Focus: IL CIOCCOLATO AL FEMMINILE QUANDO IL CHOCOLATIER È DONNA Luisa Spagnoli ha fatto scuola con il bacio Perugina, Enrica Musante ha dato il via a una tradizione con la pressata genovese, il dolce che ha vinto il Millenium Dessert e ha rappresentato Genova all’Expo di Milano. Ingredienti genuini della tradizione genovese analizzati da nutrizionisti. Quando l’arte del gusto incontra la scienza.
  • 20 Aprile – Facoltà di Economia, Università di Genova.
    Tavola Rotonda IL WELFARE AL FEMMINILE NELL’IMPRENDITORIA ITALIANA – Le intuizioni imprenditoriali di Luisa Spagnoli dal welfare per i dipendenti, alla nascita del Bacio Perugina per contrastare lo sperco alimentare, ai procedimenti non violenti per ricavare la lana di Angora. Con Terri Torre, Economia ed Organizzazione Aziendale Unige.
  • 25 maggio ore 17, Sala Bergamasco – Camera di Commercio di Genova
    Presentazione del Corso Heritage Promoter
    ENOGASTRONOMIA E MARKETING PER IL TURISMO IN LIGURIA. LA DIETA MEDITERRANEA 
    Portare i prodotti eccellenti, le imprese e il marketing del territorio nella promozione turistica regionale dell’Italia nel mondo